bonsai-torino

seriosa-foetidaLa Serissa appartiene alla famiglia delle rubiacee ed è originaria delle indie. Ha tronco e foglie di odore sgradevole da qui l’appellativo di fetida. Ha piccole foglie e piccolissimi fiori di colore bianco. E’ una pianta di rapido accrescimento e più la si pota e più avremo una pianta con vegetazione fitta e compatta.
ESPOSIZIONE Mezz’ombra in estate. Lontano dal termosifone e vicino ad una finestra nel periodo invernale.
ANNAFFIATURA La serissa ha bisogno di annafiature costanti ma mai eccessive.
CONCIMAZIONE Da Marzo a Ottobre escludendo il mese di Agosto con i concimi organici Solidi (a lenta cessione) o concime liquido Vitale della Green Express.
RINVASO Lo si effettua mediamente ogni due anni.