Pre-Bonsai

MELO

Fioritura precoce e profumata, frutti commestibili e graziosi, grande resistenza agli attacchi dei parassiti e un aspetto delicato e primaverile, rendono il Melo una specie particolarmente apprezzata tra le diverse varietà bonsaistiche. In primavera è consigliabile sistemarlo in una zona ben soleggiata. In estate, al contrario, va tenuto all’ombra. In inverno bisogna proteggere il vaso dalle gelate, specie le radici.

ACERO

Gli aceri educati a Bonsai sono delle vere e prorie opere d’arte viventi. Con essi potrete toccare con mano i cambiamneti delle stagioni e godervi in casa il cambiamneto dei colori. Tutte le piante che vedrete di seguito sono dei piccoli capolavori e pertanto non sono prodotti dozzinali. Le partite di aceri corrispondono a produzioni annuali di quantità modeste pertanto è possibile che al posto di un articolo ci sia quello successivo oppure quello precedente. Sono disponibili molti esemplari di aceri giapponesi di tutte le misure.

CARPINOUS

Appartenente alla famiglia delle Betulaceae, Il Carpinus è un bonsai molto diffuso, caratterizzato da una ramificazione lunga e sottile e un fogliame ornamentale, che in autunno assume tonalità vivaci di giallo e scarlatto.

BOSSO

Di origine orientale, il Bosso appartiene alla famiglia delle Buxacee. E’ un arbusto sempreverde con un’ampia ramificazione. La caratteristica di questa specie sono sicuramente le venature incrociate e in rilievo della cortecccia, che conferiscono all’albero un aspetto vegliardo. In autunno la fioritura è bianca e profumata.

PYRACANTHA

Di origine orientale, il Bosso appartiene alla famiglia delle Buxacee. E’ un arbusto sempreverde con un’ampia ramificazione. La caratteristica di questa specie sono sicuramente le venature incrociate e in rilievo della cortecccia, che conferiscono all’albero un aspetto vegliardo. In autunno la fioritura è bianca e profumata.

Per maggiori informazioni